Primavera

Coppa Italia 13/14

S.Pietro Orto 6

Banner
Banner

Settore Giovanile

Progetto Play Pink

Banner

Abbonati

Banner

Login



Chi è online

 8 visitatori online

Pink RSS

La rubrica di PEPPONE PDF Stampa E-mail
peppone

 

Scende sul campo salentino
una pioggia a catenelle
che, nel tempo secondario, impedisce un pochino
di veder al meglio una Pink a cinque stelle.

Palla alta, qualche errore e un po’ contratte
mi siete sembrate nella prima frazione;
nel secondo tempo invece siete state molto più adatte
con palla a terra e fluido gioco espresso in ogni azione.
Leggi tutto...
 
salento women - pink bari 1-6 PDF Stampa E-mail

cid_94B5F6FF-6101-4702-B95F-F144C23E1E62

SALENTO WONEN SOCCER- PINK BARI- 1-6


LA PINK BARI SEMPRE AL COMANDO

Con un punteggio tennistico di 6 a 1 la Pink bari vince il derby pugliese e rimane solitaria in testa al campionato di serie B femminile.

Il match rimane in equilibrio solo nei primi 20 minuti della partita poi la Pink bari sotto una pioggia insistente, dilaga e diventa unica protagonista.

Il derby sembra da subito regalare emozioni al 10' Conte si procura un rigore che Anaclerio trasforma, palla al centro e il Lecce ottiene un penalty " generoso " dal direttore di gara che capitan D'Amico realizza.

Leggi tutto...
 
Intervistando... Malu De Giglio PDF Stampa E-mail
156632_1687778124801_4960660_n

Diamo il benvenuto a Maria Lucia  (Malu) De Giglio, da anni giocatrice e leader della Pink Bari.


- domenica avete battuto la Lazio per 2a1 in una splendida cornice di pubblico presso il campo comunale di Bitetto. Questa vittoria vi ha portate sole in testa alla classifica. Questa vetta è stata conquistata anche grazie a lei, realizzatrice del primo gol. Ci descriva che sensazioni ha provato e se ha dedicato questa rete a qualcuno in particolare.

… E’ stata un emozione fortissima, non riesco a pensare ad altro … mi sento ripagata di tutti gli sforzi e i sacrifici fatti per arrivare fino a qui! Mi è capitato di segnare anche la prima rete della storia della Pink a 11, ben 10 anni fa e da li era partito il sogno di arrivare in serie A… spero che anche questo rimanga un goal storico. Lo dedico a tutte le persone che in questi 12 anni hanno investito in quello che può essere il sogno Pink e soprattutto ad Alessandra e Isabella, da loro ho imparato che SE VUOI … PUOI! ma devi investire con sacrifico e tenacia.


Leggi tutto...
 
La rubrica di PEPPONE PDF Stampa E-mail
peppone

 

Non sempre esser da solo è brutto
ma nel mondo dello Sport esser da solo in vetta è tutto.

Domenica 24 contro la Lazio avete vinto
ma non mi avete convinto.

Una importante vittoria sul campo è stata conquistata
ma non ho visto nel complesso una gran bella e continua giocata.
Leggi tutto...
 
pink bari -lazio c.f 2-1 PDF Stampa E-mail

noino

PINK BARI - LAZIO C.F. 2-1

LA PINK CAPOLISTA SOLITARIA

Grande cornice di pubblico nel big match della VII del campionato femminile di serie B dedicata alle donne vittime di violenza di genere : vince la PINK al 90° a conclusione di un match vibrante e emozionante, che ha regalato soprattutto  la vittoria del calcio femminile .

Nonostante il freddo e la pioggia le squadre hanno dato vita ad una gara bellissima con un finale emozionante che ha ripagato i numerosi tifosi giunti al comunale di Bitetto gremito in ogni dove.

Mister Cardone schiera la 14°enne Dell’ Ernia ( classe 99 ancora ottima la sua prova nella difesa a 4) e a sorpresa De Giglio al posto di capitan Rogazione ancora infortunata : proprio la centrocampista barese ( alla sua decima stagione con la maglia rosa blu), nell’inedito ruolo di attaccante, sigla al  5 minuto il gol del vantaggio.

Leggi tutto...
 
Intervistando... Cristina Mitola PDF Stampa E-mail
mitola


Oggi intervistiamo Cristina Mitola, difensore d'esperienza della Pink Bari.

Buonasera Signora Mitola

Signora Mitola, lei oltre ad essere la giocatrice più "anziana" della Pink Bari potrebbe essere definita sicuramente la giocatrice con un maggiore trascorso calcistico ad alti livelli. Ci racconti, come fosse una favola da raccontare a dei piccoli sognatori, i percorsi della sua lunga carriera calcistca.


C'era una volta una bambina che come una pazza giocava, giocava e ancora giocava. Nascondino, guardie e ladri, palla a volo ecc. ecc. li amava tutti ma uno solo le faceva palpitare il cuore: il gioco del calcio. Il cortile e' stata la mia vita sino ai 10 anni. I miei amici di gioco tutti i maschiette del cortile. Con loro ho trascorso la mia prima fanciullezza tra una partita e l'altra, tra una sconfitta e una vittoria, tra un dribling e un fallo. E mi son divertita da morire! Storia comune a molte giocatrici. Dopo il cortile e' arrivato il primo club: Fiamma Bari il cui allenatore, il mio primo allenatore, Mister Manca, mi ha insegnato i fondamentali tecnici. Lo adoravo, anche perche' conosceva mio nonno mediano del Liberti Bari. Brevemente... ho militato in numerosi club del centro nord giocando in tutte le categorie, anche la serie D, categoria presente  anche in Puglia sino ai primi anni '90. Ma son proprio vecchia!

Il Pisa calcio,  ACF Lugo e il FIAMMA Monza  in serie A sono le societa' che mi hanno forgiato maggiormente a livello tattico-tecnico insieme al Campobasso di categoria inferiore ma solo sulla carta. Vigor Senigallia,  Jesina e ACF Termoli in serie A2 sono state quelle con uno spogliatoio piu' compatto. Il Milan ed il Varese le societa' con i Presidenti piu' difficili sul piano caratteriale. E poi la PINK LA GRANDE scommessa. Quando avevo deciso di concludere ecco che...


Leggi tutto...
 
« InizioPrec.11121314151617181920Succ.Fine »

Pagina 12 di 66